OBIETTIVI

Il Modulo A costituisce il corso base per lo svolgimento della funzione di RSPP e di ASPP ed è propedeutico per l’accesso agli altri moduli B e C, al completamento dei quali il partecipante raggiungerà l’abilitazione per poter esercitare la funzione di RSPP-ASPP.

L’obiettivo  del corso e quello di trasferire le conoscenze base della normativa generale e specifica in tema di salute e sicurezza e gli strumenti per garantire un adeguato approfondimento e aggiornamento in funzione della continua evoluzione della stessa.

DESTINATARI

Il corso è rivolto a chiunque intenda acquisire la formazione necessaria e prevista dall’ Accordo Stato Regioni del 07/07/2016 per assumere il ruolo di Responsabile del Servizio di Prevenzione e Protezione (RSPP) o di Addetto al Servizio di Prevenzione e Protezione(ASPP).

DURATA

28 ore

REQUISITI MINIMI

Fermo restando la partecipazione ai corsi di formazione si ricorda che ai sensi dell’art. 32 comma 2 del D.Lgs. 81/08 per lo svolgimento delle funzioni di RSPP a ASPP è necessario essere in possesso di un titolo di studio non inferiore al diploma di istruzione secondaria superiore. In deroga a quanto sopra si rimanda al comma 3 dell’art. 32 del D.Lgs. 81/08.

CONTENUTI

In conformità con le indicazioni dell’accordo Stato-Regioni del 7 luglio 2016, per la formazione RSPP-ASPP modulo A, il corso verte sui seguenti contenuti:

  • della normativa generale e specifica in tema di salute e sicurezza e gli strumenti per garantire un adeguato approfondimento e aggiornamento in funzione della continua evoluzione della stessa;
  • su tutti i soggetti del sistema di prevenzione aziendale, i loro compiti e le responsabilità;
  • sulle funzioni svolte dal sistema istituzionale pubblico e dai vari enti preposti alla tutela della salute e della sicurezza nei luoghi di lavoro;
  • su i principali rischi trattati dal D.Lgs. n. 81/2008 e individuare le misure di prevenzione e protezione nonché le modalità per la gestione delle emergenze;
  • sugli obblighi di informazione, formazione e addestramento nei confronti dei soggetti del sistema di prevenzione aziendale;
  • su i concetti di pericolo, rischio, danno, prevenzione e protezione; gli elementi metodologici per la valutazione del rischio.

 

MODULI DIDATTICI:

1- L’approccio alla prevenzione del d.lgs n. 81/2008 Presentazione e apertura del corso

  • Ambiente di lavoro
  • La segnaletica
  • Le relazioni tra i soggetti aziendali
  • La prevenzione aziendale
  • Il sistema di assicurazione contro gli infortuni e le malattie professionali
  • Le novità e le caratteristiche generali del Testo Unico
  • Modello organizzativo esimente
  • Conformità del modello organizzativo
  • Principi giuridici comunitari e nazionali
  • Evoluzione della normativa sulla sicurezza sul lavoro
  • Caratteristiche del D. Lgs. 231/2001
  • Classificazione dei rischi in ambiente lavorativo
  • Le misure generali di tutela, la formazione e la sorveglianza sanitaria

 

2- Il sistema legislativo: esame delle normative di riferimento

  • Le responsabilità degli attori della Sicurezza sul lavoro – parte 1
  • Le responsabilità degli attori della Sicurezza sul lavoro – parte 2
  • Il  sistema di assicurazione contro gli infortuni e le malattie professionali
  • Il rischio – parte 1
  • Il rischio – parte 2
  • Sicurezza sul lavoro e gravidanza
  • Sicurezza sul lavoro e invecchiamento
  • Il rischio di incendio
  • La prevenzione antincendio
  • La protezione da un incendio
  • I pericoli derivanti dal rischio incendio (Rischio Elettrico)

 

3- Il sistema istituzionale della prevenzione

  • Il sistema istituzionale
  • Gli attori della sicurezza: soggetti obbligati
  • Gli attori della sicurezza: altri soggetti

 

4- Il sistema di vigilanza e assistenza

  • Le sanzioni e le disposizioni in materia penale e civile
  • L’Organismo di Vigilanza
  • Reati legati alla sicurezza sul lavoro
  • Reati ambientali legati alla qualità dell’acqua e dell’aria
  • Reati ambientali legati alla gestione dei rifiuti
  • La documentazione tecnico amministrativa

 

5 -I soggetti del sistema di prevenzione aziendale

  • Individuazione del Rappresentante dei Lavoratori per la Sicurezza
  • Attività del Rappresentante dei Lavoratori per la Sicurezza
  • La qualificazione delle imprese
  • Evoluzione della normativa per gli RSPP-ASPP
  • I soggetti formatori e la figura dell’RSPP
  • La nuova articolazione del percorso formativo (focus sui moduli A e B)
  • Il modulo C: corso di specializzazione per le sole funzioni di RSPP
  • Le attrezzature e la formazione sul primo soccorso
  • Il primo soccorso in caso d’emergenza
  • Dispensa di primo soccorso

 

6- Il processo di valutazione dei rischi

  • La valutazione del rischio – 1
  • La valutazione del rischio – 2
  • Misure di prevenzione e protezione
  • La valutazione del rischio

 

7- La gestione e l’organizzazione della sicurezza

  • La gestione delle emergenze
  • La funzione di vigilanza

 

8 -Il ruolo della formazione in materia di sicurezza sul lavoro

  • La sensibilizzazione dei lavoratori
  • L’importanza della formazione
  • Un punto di vista per i formatori
  • La formazione per la sicurezza lavoro – parte 1
  • La formazione per la sicurezza lavoro – parte 2
  • La formazione per la sicurezza lavoro
  • Introduzione alla comunicazione
  • Una proposta metodologica
  • Il ruolo del formatore
  • Le fasi del processo formativo
  • La comunicazione non verbale

 

TEST FINALE

REQUISITI TECNICI:

Acrobat Reader

I documenti PDF sono esportati per la versione 5 ma sono compatibili con le versione successive di Acrobat Reader rilasciate fino alla data di aggiornamento di questo file.

Browser

  • Internet Explorer 10
  • Internet Explorer 11
  • Mozilla Firefox
  • Google Chrome

JavaScript abilitato

Blocco popup disabilitato

Risoluzione video minima

I corsi sono ottimizzati per una visualizzazione a 1024×768 su pc e tablet da almeno 7 pollici.

Altoparlanti o cuffie (in caso di prodotti multimediali)

MODALITÀ DI TRACCIAMENTO DATI: SCORM 1.2

TECNOLOGIA DI SVILUPPO:

HTML5

CERTIFICAZIONE/ATTESTATO:

Attestato di frequenza da Organismo Paritetico Intersettoriale

Ente Bilaterale Nazionale

PRODOTTO DA:

Piazza Copernico

Contenuti a cura di:

Conformity

CODICE CORSO:

TUS_2015_RSPP_ASPP_MA