corso preposto

OBIETTIVI

Alla base della progettazione e realizzazione di questo intervento formativo sono stati definiti i seguenti obiettivi:

  • Descrivere le caratteristiche del ruolo del preposto nel sistema di prevenzione aziendale
  • Descrivere le caratteristiche dei principali soggetti del sistema di prevenzione aziendale
  • Descrivere le caratteristiche dei fattori di rischio e degli incidenti mancati
  • Descrivere le tecniche di comunicazione e sensibilizzazione dei lavoratori

DESTINATARI

Il target del corso è composto da lavoratori impiegati nel settore privato (art. 37 D.Lgs n. 81/2008), che hanno l’obbligo normativo di formazione/informazione sul tema della sicurezza, secondo quanto stabilito dall’Accordo Stato Regioni del 07/07/16. In particolare, lavoratori impiegati nell’esercizio di attività commerciali di vendita o distribuzione di beni o servizi, includendo il lavoro in magazzino se a basso rischio.

DURATA

4 ore

CONTESTO NORMATIVO

I Preposti, così come definiti dal D.lgs. 81/2008, sono figure professionali fondamentali nella gestione della sicurezza e salute sul lavoro: sovrintendono alla attività lavorativa e garantiscono l’attuazione delle direttive ricevute, controllandone la corretta esecuzione da parte dei lavoratori. È importante evidenziare come l’articolo 299 del D.Lgs. 81/2008 considera preposto ogni lavoratore che in concreto sovraintende e controlla l’operato di altri lavoratori, anche senza una nomina specifica, individuandolo quindi come “preposto di fatto”.

Per svolgere queste funzioni, l’articolo 37 del D.lgs. 81/2008 prevede che tutti i Preposti ricevano a cura del datore di lavoro un’adeguata e specifica formazione e un aggiornamento periodico in relazione ai propri compiti in materia di salute e sicurezza del lavoro, formazione che prevedere anche quella già prevista per i lavoratori (formazione generale della durata di 4 ore e formazione specifica della durata di 4, 8 o 12 ore).

La formazione per Preposti può essere svolta per la parte Generale in modalità e-learning  ai sensi degli Accordi Stato-Regioni del 21 dicembre 2011 e del 7 luglio 2016, e include una parte di formazione frontale aggiuntiva in aula di ulteriori 4 ore.

CONTENUTI

MODULO 1 – Il preposto e la prevenzione aziendale

– I soggetti della prevenzione aziendale
– Le relazioni tra i soggetti aziendali
– La prevenzione aziendale
– Test formativo  
 

MODULO 2 – I fattori di rischio e gli incidenti mancati

– Individuazione dei fattori di rischio
– I principali fattori di rischio
– Incidenti e infortuni mancati
– Test formativo
 

MODULO 3 – La comunicazione

– Gli elementi della comunicazione
– La comunicazione efficace sul posto di lavoro
– La sensibilizzazione dei lavoratori
– Test formativo

Test finale

REQUISITI TECNICI:

Acrobat Reader

I documenti PDF sono esportati per la versione 5 ma sono compatibili con le versione successive di Acrobat Reader rilasciate fino alla data di aggiornamento di questo file.

Browser

  • Internet Explorer 10
  • Internet Explorer 11
  • Mozilla Firefox
  • Google Chrome

JavaScript abilitato

Blocco popup disabilitato

Risoluzione video minima

I corsi sono ottimizzati per una visualizzazione a 1024×768 su pc e tablet da almeno 7 pollici.

Altoparlanti o cuffie (in caso di prodotti multimediali)

MODALITÀ DI TRACCIAMENTO DATI: SCORM 1.2

TECNOLOGIA DI SVILUPPO:

HTML5

CERTIFICAZIONE/ATTESTATO:

Attestato emesso da  Ente riconosciuto come “Soggetto Formatore”  sulla base dell’Accordo Stato-Regioni del 7 luglio 2016  (Allegato A – 2.l)

PRODOTTO DA:

Piazza Copernico

Contenuti a cura di:

Tecnologia e Sicurezza

CODICE CORSO:

0002-12_PRE