corso addetto antincendio
corso addetto antincendio

OBIETTIVI

Alla base della progettazione e realizzazione del corso addetto antincendio sono stati definiti i seguenti obiettivi:

  • fornire una panoramica delle disposizioni in materia di prevenzione e protezione incendi, evidenziando, in particolare, gli effetti dell’applicazione delle nuove disposizioni nelle attività dei diversi attori coinvolti;
  • sensibilizzare gli utenti sul tema della sicurezza in caso di pericolo di incendio e agevolare l’adozione delle misure previste attraverso contenuti non puramente espositivi, ma mediante ampio utilizzo di esempi contestualizzati e vicini alla realtà lavorativa;
  • progettare un sistema di valutazione in grado di misurare le competenze acquisite dagli utenti e definire l’efficacia del corso, individuando puntualmente eventuali aree di miglioramento.

DESTINATARI

Il target del corso è composto da lavoratori impiegati sia nel settore pubblico sia privato, che hanno l’obbligo normativo di formazione/informazione sul tema della sicurezza.

Prerequisiti: Non è richiesto alcun prerequisito.

DURATA

4 ore

CONTESTO NORMATIVO

Il decreto legislativo 81/08 all’art. 43 comma 1 lettera b) stabilisce che il datore di lavoro è tenuto a designare uno o più lavoratori incaricati dell’attuazione delle misure di prevenzione incendi, lotta antincendio e gestione delle emergenze.
Tutti i lavoratori che svolgono l’incarico di addetto alla squadra di emergenza antincendio devono ricevere una specifica formazione attraverso dei corsi specifici. I contenuti e la durata di tali corsi di formazione antincendio devono essere correlati alla tipologia delle attività ed al livello di rischio incendio delle stesse (rischio basso, rischio medio o rischio elevato).
Classificazione delle attività con livello di rischio BASSO: Rientrano in tale categoria di attività quelle non classificabili a medio ed elevato rischio e dove, in generale, sono presenti sostanze scarsamente infiammabili, dove le condizioni di esercizio offrono scarsa possibilità di sviluppo di focolai e ove non sussistono probabilità di propagazione delle fiamme.

CONTENUTI

MODULO 1 – L’incendio: rischi e strategie

• Il rischio di incendio
• Strategie anti-incendio
• Incendio di origine elettrica
• Test formativo

MODULO 2 – La prevenzione incendi e i sistemi di sicurezza

• La prevenzione antincendio
• Le procedure di allarme
• Le vie di esodo
• Test formativo

MODULO 3 – La gestione dell’emergenza

• La protezione da un incendio
• L’esercitazione annuale
• Il piano di emergenza
• Caratteristiche e regole d’uso degli estintori
• Istruzioni per l’uso degli estintori in caso di incendio
• Esercitazione sull’uso degli estintori
• Test formativo

Test finale

REQUISITI TECNICI:

Acrobat Reader

I documenti PDF sono esportati per la versione 5 ma sono compatibili con le versione successive di Acrobat Reader rilasciate fino alla data di aggiornamento di questo file.

Browser

  • Internet Explorer 10
  • Internet Explorer 11
  • Mozilla Firefox
  • Google Chrome

JavaScript abilitato

Blocco popup disabilitato

Risoluzione video minima

I corsi sono ottimizzati per una visualizzazione a 1024×768 su pc e tablet da almeno 7 pollici.

Altoparlanti o cuffie (in caso di prodotti multimediali)

MODALITÀ DI TRACCIAMENTO DATI: SCORM 1.2

TECNOLOGIA DI SVILUPPO:

HTML5

CERTIFICAZIONE/ATTESTATO:

Attestato di partecipazione.In base al nuovo accordo Stato-Regioni del 7 Luglio 2016, la formazione per il corso Addetto Antincendio non è certificabile in e-learning. Pertanto il corso rappresenta un supporto all’attività formativa che dovrà essere svolta in Aula.

PRODOTTO DA:

Piazza Copernico

Contenuti a cura di:

Tecnologia e Sicurezza

CODICE CORSO:

0002-12_ANT