IV EDIZIONE del Premio AIF Adriano Olivetti

Nella IV EDIZIONE del Premio AIF Adriano Olivetti l’azienda e-learning di Roma PIAZZA COPERNICO si aggiudica tre primi posti

Il Premio AIF Adriano Olivetti , giunto quest’anno alla IV edizione, ha la finalità di diffondere le buone pratiche riguardanti percorsi innovativi di apprendimento e valorizzazione delle persone e di sviluppo delle organizzazioni di riferimento.

A tal fine vengono identificate e segnalate aziende, pubbliche amministrazioni, aziende di formazione, professionisti  che abbiano ideato e realizzato progetti formativi e di valorizzazione del capitale umano, e che si siano contraddistinti per i risultati di apprendimento ed evolutivi ottenuti a livello individuale, di team e di organizzazione.

Al nostro progetto e-learning “Allenare il talento manageriale”  sviluppato per il Cliente  INAIL , che è iniziato nel giugno 2017 e si è concluso ad ottobre 2018, sono stati assegnati tre premi in tre differenti aree:


I Classificato nell’ Area Ricerca & Innovazione

 


I Classificato per le Piccole e Medie imprese

 


I Classificato nella Sezione Nuova tecnologia e digitale

La nostra soluzione e-learning vincente

La proposta formativa rivolta ai Dirigenti è nata dalla definizione di un progetto innovativo richiesto dall’INAIL per coinvolgere il management centrale e territoriale in un’esperienza che - attraverso il framework della gamification - potesse sostenere il personale dirigenziale nella ulteriore maturazione delle proprie competenze gestionali.

Step attuati per individuare le competenze:

- analisi fabbisogni: questionario semi-strutturato;
- 3 focus group e intervista al Direttore Generale.

Dall’insieme dei dati raccolti sono state identificate le aree tematiche oggetto della formazione:

Per ogni area tematica è stata progettata una storia “Palestra” declinata in livelli successivi di gioco (situation game analogici) di crescente complessità.
La“Palestra virtuale” ha accolto il micro-mondo organizzativo visto dalla scrivania del partecipante.

Attraverso differenti strumenti  il dirigente doveva;  prendere decisioni , organizzare il lavoro, gestire il tempo, risolvere problemi e interagire con i collaboratori.

La natura di questa esperienza è stata progettata in modalità semi-strutturata,  alcune decisioni erano governabili tramite asset e nello stesso tempo  davano spazio all'intervento personale.

A completamento di ogni livello di gioco il partecipante riceveva da sistema un feedback quantitativo, tramite visualizzazione di un radar, e una feedback  qualitativo da parte del formatore.

La metodologia utilizzata, completamente esperienziale, ha richiesto un grosso investimento progettuale sia nella definizione della meccanica di gioco, sia nel sistema di valutazione e nel sistema premiante.

Inoltre, per ridurre le potenziali criticità legate ad un prodotto formativo altamente innovativo, è stata erogata un'aula tradizionale dove è stato possibile giocare una palestra di allenamento, permettendo ai partecipanti una meta-riflessione sul significato di tale metodologia.

Premiazione

Il 22 marzo 2019 dalle ore 15.00 alle 17.00 presso l’Auditorium Testori in Piazza Città di Lombardia 1 - Milano si terrà la cerimonia di premiazione.

In occasione dell’ evento sarà anche allestita una tavola rotonda con alcuni speech.

Il titolo dell’incontro sarà "HR TRENDS: WELLBEING E IL FUTURO DEL LAVORO"

IV EDIZIONE del Premio AIF Adriano Olivetti 2019-03-13T12:00:18+02:00 Piazza Copernico

I commenti sono chiusi