Digital managerial learning

Prodotti formativi innovativi per la formazione manageriale

Leggendo i risultati dell'Osservatorio Managerial Learning ASFOR – CFMT presentati fra marzo e maggio 2019, di cui abbiamo parlato due settimane fa, apparentemente il Digital Learning sembra ancora poco amato dai manager italiani.

Nel campo della Formazione Manageriale la fanno ancora da padroni i corsi in aula, e i corsi e-learning e blended devono accontentarsi di posizioni gregarie.

Ma se si esclude un minoritario zoccolo duro di scettici che sono contrari a priori alle soluzioni e-learning, sono state date per contro alcune indicazioni assai interessanti:

Il Digital Learning può in realtà essere molto efficace se:

• viene integrato in un percorso Blended o in un percorso che preveda l’interazione diretta fra partecipanti e docenti
• viene immerso in un’esperienza diretta applicativa
• è di ottima qualità

Inoltre nel corso delle presentazioni dei risultati sono state messe in luce in particolare quattro tendenze:

• La formazione funziona solo se si mettono al centro le persone con le loro intelligenze, capacità e abilità: la formazione è efficace se viene vissuta personalmente
• L’apprendimento non deve essere teorico, ma deve diventare una palestra di crescita e di scambio, un’area in cui ci si confronta con culture e situazioni aziendali diverse e in evoluzione
• L’apprendimento è più efficace quando si misura con problemi reali da risolvere e progetti da realizzare
• Il digitale è uno strumento diverso, e quindi deve offrire un’esperienza di apprendimento diversa

Per un’azienda e-learning come Piazza Copernico che da molto tempo dichiara che la propria mission è “soddisfare i bisogni formativi sviluppando una learning experience efficace e divertente”  queste indicazioni sono solo la conferma di  un impegno già largamente messo in atto.

Da tempo abbiamo puntato a sviluppare un DIGITAL MANAGERIAL LEARNING fondato proprio su questi assiomi. Un esempio su tutti è la soluzione e-learning  della Palestra virtuale , strumento appunto “diverso” ed estremamente innovativo di Formazione Manageriale Digitale,  che risponde appunto a tutte queste esigenze.

La nostra Palestra Virtuale formativa “Allenare il talento manageriale”  rivolta ai Dirigenti dell’INAIL, che attraverso una gamification  immersa in scenari realistici ha sostenuto il personale dirigenziale nella ulteriore maturazione delle proprie competenze gestionali  (come ad esempio: Leadership, gestione delle risorse, orientamento al risultato),  non a caso è stata premiata come 1° classificata alla IV edizione del premio AIf Adriano Olivetti, in 3 diverse aree:  Ricerca & Innovazione,  Nuova Tecnologia e Digitale, Piccole e medie Imprese.

Digital managerial learning 2019-06-06T13:03:07+02:00 Piazza Copernico

I commenti sono chiusi